Traduzioni

LE CLAUSOLE DI CONCILIAZIONE


Premessa:

Con l'entrata in vigore del D.Lgs. 28/2010, in assenza di una clausola che indichi chiaramente presso quale organismo si svolgerà la mediazione, la scelta è rimessa alla libera scelta della parte che per prima deposita l’istanza di mediazione, senza alcun vincolo neppure territoriale. La previsione quindi nel contratto di una specifica clausola di conciliazione delle liti che possano insorgere assume un importanza fondamentale per le parti. L'inserimento nei contratti della clausola di mediazione con l’indicazione espressa dell'organismo Camera di Arbitrato e Conciliazione S.r.l. ove esperire il tentativo di conciliazione, garantisce ai contraenti che la procedura sarà gestita dall'organismo da loro prescelto e sulla base del Regolamento dalla stessa adottato. Da considerare anche l'opportunità di prevedere in via subordina, in caso di fallimento della mediazione, di esperire un arbitrato amministrato da Camera di Arbitrato e Conciliazione S.r.l. Anche l'arbitrato, infatti, consente alle parti di risolvere comunque e in modo definitivo la lite, a costi certi e contenuti ed in tempi brevi. Peraltro, scegliendo la Camera di Arbitrato e Conciliazione S.r.l., si avrà l'ulteriore opportunità di poter definire in qualsiasi momento della procedura la lite con la mediazione, come previsto dal nostro regolamento. Di seguito si riportano a mero titolo esemplificato alcune clausole di mediazione e arbitrato, si consiglia tuttavia di consultare un avvocato di fiducia prima di inserire qualsivoglia clausola modello in un contratto.

A) MEDIAZIONE POI ARBITRATO:


“Ogni controversia nascente da questo Contratto ed alla sua interpretazione o ad esso collegata, che dovesse insorgere tra le parti, dovrà essere preliminarmente oggetto di un tentativo di conciliazione avvalendosi del servizio offerto dalla Camera di Arbitrato e Conciliazione S.r.l. disciplinato dal Regolamento di Mediazione dell'Organismo. Il Regolamento, la modulistica e la tabelle delle indennità in vigore al momento dell’attivazione della procedura sono consultabili all’indirizzo internet www.arbitrieconciliatori.it La sede della mediazione sarà ________ [indicare la città].”

EVENTUALE: “Qualora il tentativo di conciliazione fallisca, la controversia sarà devoluta alla decisione di un Arbitro Unico [ovvero di un Collegio Arbitrale] in base al Regolamento della Camera di Arbitrato e Conciliazione S.r.l. in vigore al momento dell’attivazione dell’arbitrato, consultabile al sito www.arbitrieconciliatori.it. L’arbitrato avrà natura rituale. Gli arbitri decideranno secondo diritto, nel rispetto del Regolamento di Arbitrato e delle norme inderogabili del codice di procedura civile. La decisione dell’Arbitro [ovvero, Arbitri] sarà finale e vincolante per le parti. La sede dell’arbitrato sarà..….. Il procedimento sarà attivato dalla parte più diligente, mediante il deposito di una istanza alla segreteria della Camera di Arbitrato e Conciliazione S.r.l.”.

B) MEDIAZIONE POI PROCESSO CIVILE


“Ogni controversia nascente da questo Contratto ed alla sua interpretazione o ad esso collegata, che dovesse insorgere tra le parti, dovrà essere preliminarmente oggetto di un tentativo di conciliazione avvalendosi del servizio offerto dalla Camera di Arbitrato e Conciliazione S.r.l. disciplinato dal Regolamento di Mediazione dell'Organismo. Il Regolamento, la modulistica e la tabelle delle indennità in vigore al momento dell’attivazione della procedura sono consultabili all’indirizzo internet www.arbitrieconciliatori.it La sede della mediazione sarà ________ [indicare la città]. Qualora il tentativo di conciliazione fallisca, la controversia sarà devoluta all’autorità giudiziaria competente del foro di________ [indicare la città].”

FACOLTATIVA: “Le parti si impegnano a non iniziare alcun azione giudiziaria, se, non dopo la conclusione della procedura conciliativa.”

ENGLISH VERSION

A) MEDIATION AND ARBITRATION:


“Any dispute arising out of or relating to this Contract and his interpretation shall be subject to a preliminary mediation attempt which is covered under the Mediation Rules of the “Camera di Arbitrato e Conciliazione S.r.l.”. All current regulations, forms and costs are available at www.arbitrieconciliatori.it (apply at the time of the mediation). The place of the mediation will be ________ [insert city]”.

OPTIONAL: “If the mediation fails, the dispute shall be referred to the decision of a sole (or three) arbitrator. This procedure is in accordance with the Rules of Arbitration of the “Camera di Arbitrato e Conciliazione S.r.l.” available at www.arbitrieconciliatori.it . The arbitration shall be “ritual”. The referees apply the Rules of Arbitration and Italian law. The arbitrator decision shall be final and binding on the parties. The Arbitration took place in ….....”

B) MEDIATION AND CIVIL PROCEEDINGS


“Any dispute arising out of or relating to this Contract and his interpretation shall be subject to a preliminary mediation attempt which is covered under the Mediation Rules of the “Camera di Arbitrato e Conciliazione S.r.l.”. All current regulations, forms and cost are available at www.arbitrieconciliatori.it (apply at the time of the mediation). The place of the mediation will be ________ [insert city]. If the attempt at conciliation fails, the dispute shall be referred to the competent court of the ________ [insert city].”

OPTIONAL: “The parties agree to non legal proceed start a proceedings up to the end of the attempt of mediation.”.